Radio International Benevento

RADIO ON AIR NOW!

'70, '80, '90 e la musica di oggi! Clicca per ascoltare tutti i grandi successi!




01.06.2012
Il mistero di Vacca e Carretta
Foto news In un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito, il Barletta smentisce l'arrivo in prestito dei due calciatori
Giornata intensa quella vissuta oggi in Via Santa Colomba dalla dirigenza giallorossa che aveva in agenda importanti incontri, uno dei quali, quello con Pisacane, procuratore di Cristiani, andato a buon fine. Sorte diversa pare sia toccata all'altro appuntamento in programma. Si è parlato, infatti, anche di un colloquio con Peppino Pavone, proprio colui che qualche settimana fa sembrava ad un passo dal diventare il nuovo Direttore Sportivo del Benevento. L'esperto dirigente pugliese, annunciato come già operativo per conto delBarletta nonostante un contratto che lo leghi al Foggia fino al 30 Giugno, avrebbe messo gli occhi su due giovani di belle speranze che per vari motivi quest'anno non sono riusciti ad esprimersi al meglio, ma il cui valore non è assolutamente in discussione. Parliamo di Antonio Vacca e Mirko Carretta. Il talentino di Secondigliano aveva da tempo espresso il desiderio di allontanarsi dal Sannio per ritrovare motivazioni e fiducia nei propri mezzi mentre l'esterno salentino non era disposto a trascorrere un'altra stagione tra le riserve. Il Benevento, dal canto suo, sarebbe ben disposto a cedere in prestito i due calciatori nelle cui qualità si crede ancora ciecamente. Insomma, le premesse per chiudere l'accordo c'erano tutte e alla fine le parti l'accordo lo avrebbero anche trovato. Come annunciato in serata, a Pavone sarebbe rimasto esclusivamente da espletare alcune formalità burocratiche. Fin qui nulla di strano, se non il trascurabile dettaglio che il Barletta fosse completamente all'oscuro della trattativa. E' qui, infatti, che il mistero si infittisce e la trattativa di mercato assume progressivamente i contorni di un giallo da far invidia alla pur fervida immaginazione di Agatha Christie. La società biancorossa, infatti, tramite un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito, smentisce categoricamente l'esistenza di qualsiasi trattativa con il Benevento Calcio. L'imperscrutabile fa dunque il suo corso. Magari nelle prossime ore l'arcano verrà svelato e sarà fatta luce sul futuro dei due centrocampisti giallorossi annunciati in prestito in maniera leggermente troppo grossolana e approssimativa.

Di seguito il comunicato integrale apparso sul sito ssbarlettacalcio.com

A seguito di alcune notizie apparse su alcuni organi d'informazione circa presunte trattative poste in essere dalla S.S. Barletta Calcio, in particolare con la società Benevento Calcio, la stessa società smentisce qualsiasi tipo di trattativa di mercato e che, dunque, tali notizie sono da ritenersi prive di fondamento.



Redazione loStregone.net